Porte blindate

Le porte d’ingresso delle nostre abitazioni devono saper coniugare l’aspetto estetico curato e in sintonia con il gusto personale e l’ambiente d’inserimento con la resistenza antieffrazione della porta stessa.

Noi di Serramenti DGA abbiamo selezionato i migliori partner presenti sul mercato per potervi offrire una porta dalle altre prestazioni senza però tralasciare la componente estetica.

Isolamento termico per garantirvi il massimo risparmio energetico, isolamento acustico per ripararvi dai rumori dell’ambiente esterno e, soprattutto, resistenza all’effrazione, per garantirvi la massima tranquillità quando siete dentro o fuori casa, tutto questo senza dimenticarci della componente estetica.

Per garantirvi tutto questo abbiamo selezionato partner di eccellenza, in grado di fornire porte robuste, resistenti all’intrusione, impermeabili all’aria e all’acqua, che possono essere “vestite” come più preferite: migliaia di combinazioni di colori, essenze e decorazioni, renderanno il vostro ingresso bello e sicuro.

Come scegliere un porta blindata

La scelta della porta blindata va effettuata valutandone tutte le caratteristiche tecniche, vediamole nel dettaglio.

FATTORE SICUREZZA 

La sicurezza è al primo posto. Le porte blindate sono divise in sei classi di sicurezza, la classe aumenta con l’aumentare della resistenza. Le classi 1 e la 2 sono le più basse (generalmente la 2 è presente nei cantieri), la 5 e la 6 sono ad altissima sicurezza (per gioiellerie e centrali nucleari), pertanto la 3 e la 4 rappresentano la soluzione ideale per l’uso residenziale. Inoltre, in fase di scelta, è consigliato informarsi presso il proprio rivenditore anche sul tipo di muratura: è sufficiente che venga murata nel modo scorretto perché i ladri riescano a scassinarla con facilità. 

TRASMITTANZA TERMICA

La porta di ingresso è un elemento divisorio tra gli ambienti interni, climatizzati, e gli ambienti esterni: è quindi necessario che possieda tutte le caratteristiche termiche adeguate ad evitare la dispersione di calore tra gli ambienti. Il valore di trasmittanza termica è, inoltre, un preciso requisito di legge sia per le nuove costruzioni che per gli interventi di ristrutturazione in cui è previsto il risparmio energetico.

ISOLAMENTO ACUSTICO

Il comfort della nostra abitazione si valuta anche in base all’isolamento acustico: anche la porta blindata deve essere in grado di proteggere dai rumori esterni, per garantire il benessere psicofisico e una migliore qualità di vita. Rigorosi test di laboratorio misurano la capacità delle porte blindate di abbattere il rumore. In generale possiamo affermare che prodotti di buona prestazione hanno un abbattimento acustico compreso tra i 36 e i 39 dB, mentre i prodotti di alte prestazioni acustiche superano i 40 dB. 

TENUTA ALLE INTEMPERIE

Può capitare che la porta blindata sia posizionata all’esterno e si trovi in condizioni di esposizione agli agenti atmosferici: in questo tipo di situazioni, per migliorare le prestazioni di tenuta ad aria, acque e vento è consigliabile dotarla di un kit che, in abbinamento con un pannello adatto all’esposizione in esterno, prevede, oltre a particolari lavorazioni dell’anta, l’installazione di una soglia ed una guarnizione adatte a questo scopo. Anche in questo caso, specifici test di laboratorio garantiscono le prestazioni del kit.